Cartoline / New York, gennaio 2021

Questa cartolina arriva da una città che pende, come un ammasso ordinato di stalattiti, dal soffitto di una stazione di una città che sale: viene dalla Moynihan Train Hall della Pennsylvania Station di New York, precisamente dall’ingresso sulla West 31st Street.
La città che pende dal soffitto, poggiata su una base specchiante, è un’installazione permanente, dal titolo The Hive, degli artisti Michael Elmgreen e Ingar Dragset.

Qui un brevissimo video, che può dare un’idea dell’effetto che questi modellini in alluminio (alcuni repliche di grattacieli esistenti, altri inventati) fanno su chi transita, quotidianamente, dalla stazione.

Antonella Sbrilli

Un pensiero riguardo “Cartoline / New York, gennaio 2021

  1. Cime abissali, come avrebbe detto Zinov’ev. In fondo la vertigine dell’altezza è molto simile alla vertigine dell’abisso e a NYC le due vertigini si accavallano spesso e non solo paesaggisticamente…

    "Mi piace"

Rispondi a Mario Grella Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...